Bonus Stradivari 2018

CONFERMATO IL ‘’BONUS STRADIVARI ‘’ anche per l’anno 2018

Le modalità di accesso e di richiesta bonus saranno le stesse dell’anno precedente:
finanziamento del 65% dell’importo dello strumento sino a un massimo di € 2.500

Cos’è il ‘Bonus Stradivari’?
Il Bonus Stradivari è un contributo previsto dalla nuova Legge di stabilità che in parte
confermando quanto accaduto nel 2017, consentirà l’acquisto di uno strumento musicale
nuovo.
La legge è entrata in vigore il 28 Dicembre 2017 e sarà operativa solamente a pubblicazione
del decreto attuativo dell’Agenzia delle Entrate.

In cosa consiste Il ‘’Bonus Stradivari’’ ?
Nell’opportunità di effettuare una spesa per uno strumento musicale nuovo con un
contributo a carico dello Stato pari al 65% del valore dello strumento , sino a un massimo di
€ 2.500
Chi può usufruire del ‘’Bonus Stradivari’’?
Potranno beneficiarne gli iscritti ai licei musicali e ai corsi preaccademici, ai corsi del
precedente ordinamento, ai corsi di diploma di I e di II livello dei Conservatori di Musica, degli Istituti superiori di studi musicali e delle Istituzioni di formazione musicale e coreutica autorizzazione a rilasciare titoli di Alta formazione ai sensi di legge

Non sono ancora definite chiaramente le modalità di esclusione o integrazione di coloro che hanno beneficiato del bonus in anni precedenti

Come può essere richiesto lo sconto del 65% fino a 2.500 euro relativo al ‘’Bonus
Stradivari’’?
Per usufruire del contributo sotto forma di sconto sul prezzo di vendita, lo studente deve
richiedere al Conservatorio, Liceo, Istituto, Istituzione, un certificato d’iscrizione dal quale
risultino i suoi dati anagrafici, il codice fiscale, corso e anno di iscrizione e lo strumento
coerente con il corso di studio. Tale certificato, che dovrà esserci consegnato in originale,
ci consentirà di inoltrare la domanda sull’apposito sito dell’Agenzia delle Entrate8